Seconda edizione per il Roma Longboard Fest, manifestazione che ha richiamato nella capitale molti amanti della disciplina delle tavole a 4 ruote (Skateboard e Longboard). Un evento, il Roma Longboard Fest, che aveva già mostrato il suo potenziale nella scorsa edizione ma che, quest'anno, segna un punto fermo per tutti gli appassionati del longskate della nostra penisola.

Tanti gli appassionati, dai più grandi ai più piccoli, accorsi per l'occasione a Piazza dell'Industria all’Eur a Roma, domenica 13 ottobre. Piazza chiusa al traffico in maniera eccezionale, e trasformatosi un uno skate park all'aperto.
L'organizzazione sapientemente guidata dai ragazzi di Snowpress e della Longskate Night ha trasformato una domenica qualunque di ottobre in un raduno nazionale e non di skater, che hanno dato spettacolo per tutta la manifestazione sportiva con trick e manovre degne di nota. Hanno così dimostrato come il livello di questo sport sia davvero alto anche nel nostro paese, dove gli spazi dedicati sono davvero pochi, spesso privati e non pubblici.
Freeride, Hippy Jump, Slide Jam sono stati il menu di questa importante manifestazione che per la prima volta ha portato anche shaper italiani a esporre alcune delle loro creazioni Made In Italy. Tanta allegria, passione e voglia di condividere le stesse emozioni sono state le parole chiavi dell'evento, che è terminato con un messaggio forte e chiaro: Lo Skateboard a Roma è una realtà vera, capace di muovere tante persone e tante tavole pronte a sfrecciare e ha darsi battaglia a colpi di slide.
 

(Sport)
Leave a comment