Bunny 'Striker' Lee (destra) e il suo The Gorgon Sound System.

Il leggendario produttore giamaicano Bunny ‘Striker’ Lee, uno delle icone musicali dell’isola caraibica, chiude (lunedì 17 agosto) la lista dei confermati per lo Ska Club del Rototom Sunsplash, che si celebrerà dal 15 al 22 di agosto a Benicàssim.

Mondialmente conosciuto per i suoi lavori durante gli anni ’60-’70, Edward Bunny ‘Striker’ Lee può contare numerosi successi internazionali. Con una lunga carriera da professionista alle spalle, durata per più di 40 anni, il suo contributo tanto alla storia quanto alla creazione della musica reggae è indiscutibile.

Scopritore di talenti, instancabile e innovatore, al principio dei ’70, Lee fu’ uni dei pionieri nella produzione della musica dub in collaborazione con King Tubby, con il quale sperimentò nuove tecniche di produzione ed effetti sonori. In quella stessa epoca produsse alcuni dei più famosi deejays di quegli anni, come Dennis Alcapone, U-Roy, I-Roy, Príncipe Jazzbo o T de Brown, così come il primo album di Beenie Man. Nel 2008 fu premiato dal Governo della Giamaica e riconosciuto per il suo contributo alla musica giamaicana.

In quanto allo show che offrirà a Benicàssim lunedì 17 agosto, il diretto di The Gorgon Sound System avrà l’appoggio di “Young Striker” (figlio di Bunny Lee) ai dischi, insieme ad altri DJ’s’ Gorgon che andranno turnandosi, oltre alla partecipazione di vari MC’s, incluso lo stesso Bunny ‘Striker’ Lee che esibirà un’amplia selezione di vinili del suo storico catalogo.

Leave a comment