Sabato 1. novembre tre fanciulle, una mora, una bionda ed una rossa hanno colorato lo studio di Deliradio, che ancora una volta apre le braccia verso ogni tipo di forma artistica.

La puntata di Open Space ha visto protagonista oltre la musica ben tre ospiti che hanno impreziosito l'appuntamento del sabato pomeriggio. Il salotto di Vincenzo Santoro si è nuovamente riempito con interessanti voci dal mondo dello spettacolo.

Giordana Angi, giovanissima cantautrice italo-francese, racconta la sua partecipazione non appena diciottenne all'edizione di Sanremo 2012 nella sezione giovani. La cantante ha inoltre descritto il suo cammino fino ad oggi e ha reso il pubblico di Deliradio partecipi delle emozioni che offre il palcoscenico della città ligure. Tra le performance da evidenziare il brano sanremese "Incognita Poesia" e un tributo a Lucio Dalla con "Domani".

Diplomata in danza classica, moderna e contemporanea, Carmen di Marzo, oggi attrice di teatro e di cinema, si racconta parlando del suo ultimo lavoro al teatro di Tor Bella Monaca "Sotto Ponzio Pilato", della sua partecipazione al film "Confusi e Felici" con Claudio Bisio e Marco Giallini e al suo prossimo lavoro "Questi Figli Amatissimi" al Teatro de' Servi.

Infine a portare un tocco di bellezza ed eleganza ad Open Space ci ha pensato Sylwia Pajak una Make-Up Artist. Sylwia spiega come arrivata dalla Polonia si è innamorata dell'Italia dove è diventata truccatrice per il cinema e per le web series. In particolare ha partecipato al trucco della già multi-premiata web serie “F*ck The Zombies”, che ha vinto proprio per il trucco il premio Make Up al Miami Web Fest.

Per riascoltare il podcast clicca qui.

Leave a comment