La voce è un vero e proprio strumento musicale. Saper cantare bene richiede infatti molto impegno, un allenamento costante per l'intonazione, la melodia e la potenza delle corde vocali. Ovviamente esistono le eccezioni, quei casi in cui il fortunato cantante si ritrova in gola una dote meravigliosa che ha bisogno solo di uscire dalla bocca così come è nata. E' questo il caso di Serena Celeste Linardi (Serena Celeste per i fan), giovane cantante romana, dalla voce chiara e coinvolgente, che si sta guadagnando meritatamente la luce dei riflettori in questi ultimi anni.

Chi conosce Serena da sempre giura che, già dalla culla, i suoi primi gemiti sembravano un canto, come a voler testimoniare che quella bambina in fasce era una predestinata. Ed infatti la sua carriera musicale non tarda ad iniziare.

Già nel 2006, a soli 19 anni, partecipa al Festival in Onore di Lucio Battisti e al Festival di Casali. Un anno più tardi, nel 2007, incide il suo primo cd, Sentimenti, in cui interpreta 11 brani di cui 4 inediti, prende parte al Festival degli Interpreti, al 50° Festival di Castrocaro e al Festival Italia in Musica, a cui partecipa anche nel 2008.

Ancora nel 2008 è ospite del Festival degli Sconosciuti “Teddy Reno”, pubblica il suo secondo cd, Storie e Sogni, con 10 brani completamente inediti e realizza l'album Speranza Perdute in collaborazione con la band ungherese Vida Rock,contenente 3 inediti.

Nelle varie esibizioni musicali in giro per Roma, nel Lazio e non solo, Serena Celeste è stata affiancata da tanti validi collaboratori come i compositori Alessio Bonamoneta e Osvaldo Linardi, padre di Serena e suo primo fan, il responsabile immagine, marketing ed ufficio stampa Marco Baranello, i musicisti Giorgio Landoni e Simone Zaini, l'autore Valerio Perrazza, il chitarrista Nazzareno Rubei e gli arrangiatori Roberto Chioccia e Nicco Verrienti. Ma il vero incontro nel percorso musicale di Serena è quello col cantautore romano Claudio Zilli, con cui stringe una collaborazione sempre più fitta che, nel 2011, la porta ad incidere Semplicemente Serena, un cd con 5 brani originali inediti. Tra queste canzoni c'è La Sposa, cavallo di battaglia della cantante, riarrangiato nel 2014 da Nicco Verrienti (arrangiatore delle canzoni L’amore possiede il bene di Giusy Ferreri e Cercavo Amore di Emma Marrone di San Remo 2014).

La Sposa, scritta interamente da Claudio Zilli per la voce di Serena, è anche il primo videoclip della musicista (https://www.youtube.com/watch?v=YF9_mAgH_iY).

Le ultime esibizioni di Serena Celeste sono datate 20 dicembre 2014 a Roccagorga e 27 dicembre a Sezze, per l'evento di beneficenza Una giornata per Christian, mentre per il 2015 sono già in programma un concerto il prossimo 21 febbraio a San Lorenzo ed un evento a Varese in data ancora da definire.

Per essere aggiornati sulle novità e sulle prossime date della cantante basta andare sul sito http://www.serenaceleste.it/.

(Musica)
Leave a comment